Le nostre ricettericette chef

 

RISOTTO ALLA ZUCCA CON SALSA AL TARTUFO

Per 4-6 persone

gr. 400 Riso per risotti,

gr. 300 Salsiccia al tartufo

1/2 Carota

gr. 20 Sedano

n. 1 Spicchio aglio

gr. 30 Cipolla

n. 4 Cucchiai olio extra vergine di oliva gr.

gr. 400 Zucca gialla

n. 1 Confezione panna da cucina

Tagliare la zucca a dadini. Aggiungere un pizzico dinoce moscata ed un cucchiaio di pecorino, sale e pepe (q.b.). Fare cuocere per 10 minuti. A fine cottura della zucca passare al frullatore. Aggiungere la panna da cucina e fare ricuocere aggiungendo la salsiccia al tartufo. Aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco secco e farlo sfumare (evaporare). Per la cottura del risotto farlo rosolare a fiamma alta senza coperchio con un po' di acqua, 2 bicchieri con un dado per fare il brodo. Aggiungere parmigiano e servire in tavola.

 

RAVIOLI IN SALSA DI PORRI E POMODORO FRESCO

ACCOMPAGNATI DALLA PANNA E SALSICCIA AL TARTUFO

gr. 500 Ravioli

n. 4 Pomodori maturi

n. 1 Porro grande (se piccolo n. 2)

1/2 bicchiere olio extra vergine di oliva

n. 1 Confezione di panna da cucina

n. 3 Salsicce fresche al tartufo

Sale e pepe (q.b.)

Tagliare i pomodori a dadini. Metterli a soffriggere (non bruciare). Aggiungere il porro tagliato a rondelle sottili. Fate cuocere per 5 minuti. A cottura ultimata aggiungere la panna e poi spolverizzare con pecorino grattugiato. Fare saltare il tutto in padella per un minuto. Aggiungere la salsiccia al tartufo sbriciolata a cottura ultimata. Servire caldo con un po' di olio extra vergine di oliva.

 

POLPETTONE TARTUFATO

Utilizzare 2 o 3 salsicce fresche al tartufo, formaggi, carne cotta e cruda, patate olive e peperoni, fagioli (tutto ciò che abbiamo di avanzi) e altro. Mettere a macinare il tutto al mixer e impastarlo con un uovo intero chiara e rosso. Per dare forme di salame mettere l'impasto su una pellicola con acqua per bagnare la base delia pellicola, poi adagiare il polpettone e arrotolarlo come una caramella. Stringere le due estremità e rotolarlo avanti e indietro ripetute volte. Verrà cilindrico perfetto, mettere in forno per circa 20 - 30 minuti e servire caldo.

 

FRITTATA AL LARDO CON TARTUFO

Per 4 persone

n. 8 Uova

gr. 150 Lardo con tartufo

Burro e sale (q.b.)

Sbattete le uova, salandole pochissimo, unitevi Il lardo al tartufo a dadini o a strisce. Cuocete al burro la frittata facendola dorare dalle due parti. Servire ben calda. (Al lardo al tartufo potete sostituire la mousse al tartufo).

 

POLLO TARTUFATO

n. 1 Pollo

gr. 50 Lardo con tartufo tagliato a fettine

gr. 200 Mousse di tartufo

n. 1 Salsiccia fresca al tartufo

Sale (q.b.)

Salate internamente il pollo e mettete dentro anche la salsiccia tagliuzzata, spalmate il pollo con la mousse al tartufo e stendete sopra alcune fette di lardo al tartufo, legate Il pollo, e mettelelo in un tegame con un pezzo di burro e mettete in forno. Durante la cottura cospargetelo diverse volte con il sugo di cottura. A cottura ultimata cospargete il pollo tagliato a pezzi con il sugo di cottura e servite ben caldo. (Al pollo può essere sostituito qualsiasi tipo di volatile o selvaggina).

 

ARISTA DI SUINO IN FORNO FARCITA CON SALSICCIA AL TARTUFO

kg. 1 Arista di maiale disossata

n. 2 Salsicce fresche al tartufo

gr. 150 Mousse di lardo al tartufo

lncidere l'arista sulla sua lunghezza ed inserire le salsicce al tartufo nell'incisione. Legare il tutto spalmare l'arista con la mousse al tartufo e mettere in forno a 200° sulla griglia con una pirofila di acqua sotto in modo che l' acqua evaporando mantenga la morbidezza della carne. A cottura ultimata affettare e servire calda.

 

RISOTTO CON SALSICCIA E LARDO AL TARTUFO

Per 4 persone

gr. 400 Riso da risotti

n. 2 Salsicce fresche al tartufo

gr. 40 Burro

gr. 50 Lardo al tartufo

n. 1 Cipolletta

n. 1 Carota

Brodo necessario

Fare un trito con il lardo al tartufo cipolletta e la carota, mescolarvi la salsiccia a pezzettini e far cuocere rigirando per 10 minuti. Gettarvi il riso mescolare, bagnane con un po' di brodo bollente e continuare la cottura aggiungendolo mano a mano che il riso asciuga. Togliere il risotto dal fuoco e completarlo con il burro a pezzetti e servire ben caldo.


HOMEHOME